Moduli

Nel mondo della programmazione, ci si preoccupa molto di rendere il codice riutilizzabile. Nella maggior parte dei casi, scriviamo codice in modo che possa essere riutilizzabile per noi stessi.

A volte scriviamo del codice che è utile in una vasta gamma di situazioni. Lo possiamo condividere e farlo diventare uno strumento che altri possono utilizzare. Questi codici non sono inclusi quando installi Python sul tuo PC.

Python ci permette di pacchettizzare il codice in file o set di file chiamati moduli.

Un modulo è una raccolta di dichiarazioni Python destinate ad essere usate come strumento.

I moduli sono spesso chiamati anche "librerie" o "pacchetti". In realtà un pacchetto è una directory che contiene una collezione di moduli.

Importare i moduli in Python

La dichiarazione import in Python può essere utilizzata per importare moduli da altri file.

I moduli possono essere importati in tre modi diversi (i primi due sono quelli utilizzati): import nome_modulo, from nome_modulo import nome_funzioni, import nome_modulo *.

Puoi importare ed utilizzare il contenuto di un altro file usando l'istruzione import nome_file.

import module
module.function()

from module import function
function()

from module import * # non usato
function()

Data e ora

Python fornisce un modulo chiamato datetime per gestire date e orari.

Questo modulo ti permette di impostare la data, l'ora o entrambe le date e l'ora utilizzando rispettivamente le funzioni date(), time() e datetime(), ovviamente dopo aver importato il modulo datetime.

import datetime

data = datetime.date(year=2020, month=12, day=13)
data = datetime.date(2021, 2, 13)
print (data)
2021- 02 - 13
ora = datetime.time(hour=14, minute=45, second=32)
ora = datetime.time(14, 45, 32)
print (ora)
13:48:05

random.randint() e random.choice()

In Python, il modulo random, offre metodi per simulare un comportamento casuale nella selezione di un numero da un intervallo o nella scelta di un elemento casuale da una lista.

Il metodo randint() fornisce una selezione casuale da un intervallo di numeri interi.

Il metodo choice() fornisce una selezione di un elemento casuale da una sequenza.

import random

numero_casuale = random.randint(0, 10)
print (numero_casuale) # numero intero casuale
lista = ["a", "b", "c", "d", "e"]
casuale = random.choice(lista)
print (casuale)
# stampa un elemento casuale nella lista

Alias con as

La parola chiave as può essere usata per dare un nome alternativo come alias, ad un modulo o una funzione, quando si dichiara l'istruzione import.

from matplotlib import pyplot as plt
plt.plot (x, y)

import calendar as c
print (c.month_name[1])