Python dict()

La funzione dict() crea un dizionario in Python.

Diverse forme di questa funzione sono presenti:

  • class dict(**kwarg)
  • class dict(mappatura, **kwarg)
  • class dict(iterabile, **kwarg)

Nota: **kwarg consente di prendere un numero arbitrario di argomenti come parole chiave (keyword).

Un argomento come parola chiave è un argomento preceduto da un identificatore (es. nome=). Quindi, l'argomento parola chiave della forma kwarg=valore viene passato al costruttore dict() per creare dizionari.

dict() non restituisce alcun valore (restituisce None).

n = dict(a=3, b=10)

print ('n =', n)
print (type(n))

d_vuoto = dict()

print ('d_vuoto =', d_vuoto)
print (type(d_vuoto))

Output del codice:

n = {'a': 3, 'b': 10}
<class 'dict'>
d_vuoto = {}
<class 'dict'>

Altro esempio:

d1 = dict([('a', 3), ('b', -5)])
print ('d1 =',d1)

d2 = dict([('a', 5), ('b', -5)], c=8)
print ('d2 =',d2)
# zip() crea un elemento iterabile
d3 = dict(zip(['a', 'b', 'c'], [1, 2, 3]))
print('d3 =',d3)

Output del codice:

d1 = {'a': 3, 'b': -5}
d2 = {'a': 5, 'b': -5, 'c': 8}
d3 = {'a': 1, 'b': 2, 'c': 3}